Filled Under: libri

immagina-

Di percorrere una strada o un viale,ti trovi immerso in un mondo che ti osserva,ti sente…non sei solo.
Come una sciarpa ti avvolge,ti riscalda e non ti lascia.
Dona la bellezza che hai dentro, non giudicare se non conosci,non sminuire quello che per te è brutto perchè è grazie a quello che ti senti più bello.
Regala le tue esperienze buone,forse aiuteranno qualcuno forse ti torneranno utili per nuovi contatti.
Non pensare di essere il migliore vivresti male,sii umile troverai l’essenza in ogni cosa.
Se hai un progetto realizzalo,in futuro potresti rimpiangere non averlo attuato,al di la del risultato.
Usa internet per acculturarti non per cazzeggiare,non perderti in frivolezze un domani non ti salveranno da stati d’ansia.
Sii sempre te stesso,per quanto buffo tu sia non guardare al meglio ma al peggio di tutte le cose e sarai sempre felice.
Alla prossima.

-libro consigliato-
bruce h. lipton
“la biologia delle credenze”

Disgressioni di un bambuseto

Da piccolo quando fui piantato avevo tre-quattro culmi,ora dopo dieci anni sono molto più sicuro.
Ho invaso molti metri quadri di terreno ,ho rubato spazio anche ad altre piante,un pò me ne pento ma è la mia natura,in compenso ho regalato un ricovero a molti animali piante più piccole e una miriade di microrganismi.
Sempre per mia natura aiuto ossigenando l’uomo l’animale più ingrato della terra.
Mi lascio andare,ondulando al vento osservo il mondo che cambia attorno con ritmo frenetico.
Certo ,non comprendo il motivo,in natura tutto ha una funzione non si fà nulla per nulla.
L’alternanza è sempre rilassante,non implica grandi sconvolgimenti ,la nostra presenza(la staticità di un vegetale)è una forma di carattere un punto di riferimento,quasi una casa.
Se ci guardi attentamente capisci storie ed eventi passati,come il volto di un uomo con le sue rughe.
Le stagioni sono vissute sempre attivamente erigendomi sempre più in alto per cercare più forti stimoli.
Come tutti i vegetali sono autosufficente, non disturbo anzi allieto,le forme che creo in perpetua mutazione evitano la monotonia a tutti uomo compreso.

libro consigliato “grazie dottor hamer” di claudio trupiano

Dei soldi e l’arricchimento

Questo argomento piace a tutti ed è fonte di vere tragedie.
Per noi occidentali è la base della concorrenza,lotta,inganno,menzogna,truffa e quantaltro.
Quando riusciamo questo potere ci snatura,ci rende deboli,inutili,aridi e invidiosi.
La tanta o poca creatività svanisce,i sogni mancano,andiamo dal psicologo per ritrovarci ma…inutilmente.
I danni fisici si pensano di colmare con medicine o medici famosi,ma inutilmente…,il degrado continua,attorniarsi di vestiti,oggetti di qualsiasi tipo impoverisce e basta.
Amici,beh quelli sono un miraggio,troviamo gente più vuota di noi che cerca di ingannare il tempo e questo passa inesorabile.
Una parola sincera non si ha più da nessuno,solo cortigiani ci attorniano o tanti squali.
Il mistero,l’energia della sopravvivenza,il domani sconosciuto non ci sarà più,le grandi domande scomparse,

libro:”la matrix divina” di gregg braden ed.macro edizioni

il segreto dell’equilibrio parte 2

Come il bambù costruisce la sua trama rizomatosa in un ordine naturale prestabilito,anche gli esseri umani sono immersi in questa trama invisibile ma indissolubile,ignari tantissimi di questo legame.
Questo breve trafiletto vuol essere una introduzione ad una lettura proficua che da ora inizierò ad elencare ad ogni mio articolo.
-postilla:-ognuno nella vita cerca qualcosa o vuol chiudere un cerchio,spero con questi libri di potervi aiutare.

1-La vita segreta delle piante- di peter tompkins e christopher bird ed. net