immagina-

Di percorrere una strada o un viale,ti trovi immerso in un mondo che ti osserva,ti sente…non sei solo.
Come una sciarpa ti avvolge,ti riscalda e non ti lascia.
Dona la bellezza che hai dentro, non giudicare se non conosci,non sminuire quello che per te è brutto perchè è grazie a quello che ti senti più bello.
Regala le tue esperienze buone,forse aiuteranno qualcuno forse ti torneranno utili per nuovi contatti.
Non pensare di essere il migliore vivresti male,sii umile troverai l’essenza in ogni cosa.
Se hai un progetto realizzalo,in futuro potresti rimpiangere non averlo attuato,al di la del risultato.
Usa internet per acculturarti non per cazzeggiare,non perderti in frivolezze un domani non ti salveranno da stati d’ansia.
Sii sempre te stesso,per quanto buffo tu sia non guardare al meglio ma al peggio di tutte le cose e sarai sempre felice.
Alla prossima.

-libro consigliato-
bruce h. lipton
“la biologia delle credenze”

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply